Scuole

“Fuori dalle Vie Maestre” organizza viaggi a piedi e in bici (dio uno o più giorni) anche per le gite di istruzione scolastica. Contattateci per ogni informazione e per i programmi specifici.

Inoltre,  in collaborazione con la coop. COSTESS, “Fuori dalle Vie Maestre” si impegna nella promozione dei valori che sono alla base della Costituzione e nella promozione della crescita di cittadini responsabili.  Con diverse iniziative, tra cui Dalla memoria alla cittadinanza, programma che contempla varie iniziative legate dal fil rouge dell’impegno per la diffusione di una cultura della memoria e della cittadinanza: due parole, due concetti, due “realtà” che non possono essere disgiunte.
Attività, laboratori, spettacoli, animazioni sono modulati in base ai contesti specifici e all’età dei partecipanti.                               

 Le conferenze–spettacolo

  • Sulla Linea Gotica (seconda guerra mondiale e Resistenza)
  • Mamma mia dammi cento lire (storie dell’emigrazione)
  • Saluteremo il signor padrone (storie e problematiche del lavoro)
  • Il paese mancato (storia politica e sociale dell’Italia repubblicana)
  • La mutazione antropologica (il boom economico e le problematiche rimaste aperte)
  • Gli anni dei movimenti (dinamiche e protagonisti della contestazione giovanile: 1967 – 1977).
  • Un secolo in bicicletta (il Novecento raccontato attraverso “storie di bicicletta”).
  • Il mistero del tedesco sepolto a Migiana (una peculiare vicenda personale che attraversa l’epoca ella guerra)
  • Il cacciatore e il bandito (un famoso brigante e uno sconosciuto bracconiere nella maremma di fine Ottocento…)

Le conferenze–spettacolo (durata un’ora e mezzo) prevedono letture, canzoni, narrazioni, nonché l’ausilio di un apparato iconografico variegato: foto d’epoca, disegni e elaborazioni grafiche, video, spezzoni di film.  Possono essere effettuate con il gruppo al completo (band musicale e gruppo tecnico) o in forma ridotta: un musicista, un narratore, un’attrice. Se “al completo” è indispensabile uno spazio idoneo per spettacoli (palco e/o pedana, grande schermo, allacci elettrici, area per il pubblico); in forma ridotta è sufficiente uno spazio con schermo per proiezione e allaccio elettrico (quindi è idonea qualsiasi sala-conferenze o simili). Costo: Euro 1.500,00 al completo; Euro 500,00 in formazione ridotta.


Le animazioni musicali, letterarie e radiofoniche

Si tratta, in linea di massima, di rielaborazioni delle conferenze-spettacolo, ma con modalità di presentazione interattive, ossia con forme di coinvolgimento del pubblico (specie qualora si tratti di trasmissioni radiofoniche, realizzate con Radio TanaLiberaTutti, la web radio dei Cag della Vallesina).  La durata è di circa 90 minuti, ed è prevista la presenza di 2 animatori (narratori-attori-musicisti). Si possono realizzare ovunque; unico elemento necessario: l’allaccio alla corrente elettrica (per un piccolo impianto di amplificazione).  Costo: Euro 300,00.

I laboratori

Le tematiche principali sono di seguito elencate; su richiesta si possono mettere a punto attività dedicate ad altri argomenti (problematiche di attualità, biografie di personaggi di rilievo rispetto alla testimonianza e/o alla diffusione di una cultura della legalità, ecc.). Gli obiettivi sono: a) proporre strumenti di conoscenza e analisi rispetto all’argomento trattato; b) stimolare riflessioni critiche e confronto di opinioni sui fatti, sulle loro rappresentazioni e sui loro significati.

  • Le radici dell’Italia repubblicana
  • La Costituzione italiana
  • La canzone popolare
  • L’acqua bene comune
  • La memoria
  • I grandi conflitti e i genocidi del Novecento
  • Mafie, mafiosità e antimafia
  • L’’emigrazione e il lavoro
  • Legalità e responsabilità.

La durata è varia (anche di più giorni); il tempo minimo, tuttavia, è da calcolarsi in 3 ore. E’ prevista la presenza di 2 conduttori e un numero massimo di frequentanti (20/25 persone). Gli incontri, di base, si articolano in tre parti: a) raccolta delle aspettative e brainstorming (quadro delle competenze in entrata); b) sviluppo dell’argomento con: lezione frontale, circle-time, giochi, simulazioni, scritture creative, individuazione di bibliografie, sitografie e filmografie per affrontare il successivo lavoro di approfondimento; c) conclusione e feed-back finale. Ogni laboratorio ruota attorno a una o più parole–chiave, e i conduttori propongono percorsi circolari, muovendosi ora da esempi del quotidiano per giungere all’astrazione, ora nella direzione opposta (per stimolare tanto la sfera intellettiva che psico-affettiva; si cerca quindi di sviluppare quindi riflessioni, rielaborazioni, condivisioni di opinioni, desideri e bisogni di ciascun partecipante). 
Costo del laboratorio di 3 ore: Euro 300,00.

 

Info:  339.7023075  –  newmedia@costess.it